In evidenza
Chi è il regista?
04/10/2016 -

Giovedì 6 ottobre arriva in libreria la nostra novità dedicata ai registi teatrali in formazione: "Introduzione alla regia teatrale" scritto da Simona Gonella con Luca Buggio.


Per voi un estratto dalla Premessa che spiega finalità e caratteristiche della figura del regista, sottolineando quanto la sua presenza possa essere determinante nell'allestimento di uno spettacolo:


Perché noi registi esistiamo? 


Per essere un punto di riferimento autorevole e ben preparato; per proporre nuove strade e nuove idee per la lettura di testi e temi; per incoraggiare un approccio che prediliga l’approfondimento, lo studio, e la sfida ai propri limiti; per guidare un gruppo attraverso un’esperienza creativa il più possibile appagante; per ottenere risultati creativamente e artisticamente più apprezzabili rispetto a un lavoro senza il nostro contributo.

Cosa deve possedere e sviluppare un regista?


Capacità di visualizzare e immaginare un mondo possibile per un testo o un tema; disponibilità a studiare e documentarsi; empatia, pazienza, capacità di dialogare con gli attori e con i collaboratori; abilità di scrittura sufficienti per intervenire sui testi; competenze di attore sufficienti a comprenderne l’universo, le esigenze, le tecniche; curiosità verso il mondo in generale e verso il modo di tradurlo sulla scena in particolare.


Evitare di avventurarsi nel mestiere di regista se si ha:


Poca curiosità, poca pazienza, poca attitudine alla fatica; scarsa voglia di studiare e di relazionarsi con altri esseri umani; scarsa attitudine a mettere in gioco la propria creatività, alla sfida, a mettersi in discussione; atteggiamenti eccessivamente autoritari; poco piacere per se stessi e per gli altri; troppa serietà, poca serietà, troppe rigidità.

Prossime uscite
next
Formattare la sceneggiatura
Di Annalisa Elba, Claudio Maccari, Roberto Moliterni
Piccolo manuale di scrittura tecnica
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 25/1/2018
Piccolo manuale di scrittura tecnica
prev
Avvisi ai naviganti
Appuntamenti con i nostri autori
16/01/2018 -

 

Venerdì 2 febbraio alle ore 18.00 presso la Feltrinelli di Viale Libia, 186 a Roma sarà presentato Fare radio di Marta Perrotta. Insieme all'autrice interverranno il giornalista Andrea Borgninola conduttrice Mary Cacciola, il giornalista e docente Enrico Menduini, il conduttore Giorgio Zanchini. Modera il giornalista Claudio Rossi Marcelli.

 

Venerdì 16 febbraio alle ore 17.00 Ezio Flammia presenterà Storia dell'arte della cartapesta presso la Fondazione Besso in Largo di Torre Argentina 11 a Roma insieme al professor Claudio Strinati e alla dottoressa Nicoletta Cardano; modererà l'incontro il professor Ennio Bispuri