L'ABC della drammaturgia - vol. I

Yves Lavandier
Traduzione di Corinna Larcher

L'ABC della drammaturgia - vol. I

Manuali di script 20
Uscito il 09/2001
240 pagine
Isbn: 978-88-8635-089-1
Aree: Cinema, Teatro
Keyword: Drammaturgie, Sceneggiatura

 


 


 


 


 


“Non esiste opera d’arte senza sistema. Se la drammaturgia è un linguaggio, questo è retto da una grammatica, cioè da regole. E, come tutte le regole, esse devono essere imparate per poter essere poi trasgredite. Poiché la drammaturgia resta un’arte e non sarà mai una scienza esatta, la conoscenza delle regole non toglie nulla al talento, semmai consente di nutrirlo”. L’ABC della drammaturgia è il primo manuale europeo di tecnica narrativa che fonde la pragmatica statunitense con la cultura e la tradizione francese e italiana. È un libro che sfida il tempo perché insegna i fondamentali del linguaggio drammaturgico, elementi di base che servono sia per i testi teatrali che per quelli cinematografici, televisivi o radiofonici.


Yves Lavandier, scrittore e sceneggiatore francese, script doctor per Canal Plus e per i programmi Sources e Eave della CEE, si è formato negli USA sotto la guida di Frank Daniel, il mitico direttore della scuola di cinema della Columbia University.

Indice


Ringraziamenti; Introduzione; Avvertenze;


Parte Prima: I meccanismi di base; Capitolo Primo: Conflitto ed emozione; Capitolo Secondo: Protagonista-obiettivo; Capitolo Terzo: Ostacoli; Capitolo Quarto: Caratterizzazione;


Parte Seconda: I meccanismi strutturali; Capitolo Quinto: Struttura; Capitolo Sesto: Unità; Capitolo Settimo: Preparazione, linguaggio e creatività.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri con la keyword Drammaturgie:


Altri libri con la keyword Sceneggiatura:


Prossime uscite
next
Di Rikard Boleslavskij
13.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 0/5/2015
prev
Avvisi ai naviganti
Lorenzo Hendel al Trento Film Festival
20/04/2015 -

Lorenzo Hendel presenterà  Drammaturgia del cinema documentario  lunedì 4 maggio all'interno degli incontri promossi durante il Trento Film Festival (30 aprile-10 maggio).

L'appuntamento è per le ore 16 presso la  Sala Conferenze della Fondazione Bruno Kessler
Via Santa Croce, 77 a Trento.