L'ABC della drammaturgia - vol. I

Yves Lavandier
Traduzione di Corinna Larcher

L'ABC della drammaturgia - vol. I

Manuali di script 20
Uscito il 09/2001
240 pagine
Isbn: 978-88-8635-089-1
Aree: Cinema, Teatro
Keyword: Drammaturgie, Sceneggiatura

 


 


 


 


 


“Non esiste opera d’arte senza sistema. Se la drammaturgia è un linguaggio, questo è retto da una grammatica, cioè da regole. E, come tutte le regole, esse devono essere imparate per poter essere poi trasgredite. Poiché la drammaturgia resta un’arte e non sarà mai una scienza esatta, la conoscenza delle regole non toglie nulla al talento, semmai consente di nutrirlo”. L’ABC della drammaturgia è il primo manuale europeo di tecnica narrativa che fonde la pragmatica statunitense con la cultura e la tradizione francese e italiana. È un libro che sfida il tempo perché insegna i fondamentali del linguaggio drammaturgico, elementi di base che servono sia per i testi teatrali che per quelli cinematografici, televisivi o radiofonici.


Yves Lavandier, scrittore e sceneggiatore francese, script doctor per Canal Plus e per i programmi Sources e Eave della CEE, si è formato negli USA sotto la guida di Frank Daniel, il mitico direttore della scuola di cinema della Columbia University.

Indice


Ringraziamenti; Introduzione; Avvertenze;


Parte Prima: I meccanismi di base; Capitolo Primo: Conflitto ed emozione; Capitolo Secondo: Protagonista-obiettivo; Capitolo Terzo: Ostacoli; Capitolo Quarto: Caratterizzazione;


Parte Seconda: I meccanismi strutturali; Capitolo Quinto: Struttura; Capitolo Sesto: Unità; Capitolo Settimo: Preparazione, linguaggio e creatività.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri con la keyword Drammaturgie:


Altri libri con la keyword Sceneggiatura:


Prossime uscite
next
Di Claudio Biondi
18.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 27/11/2014
Di Denis Diderot
12.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/11/2014
Di Christopher J. Bowen, Roy Thompson. Traduzione di Pietro Dattola
Il manuale di composizione cinematografica più completo
19.00 €
16,15 €
Prodotto non
disponibile
disponibile dal 13/11/2014
Il manuale di composizione cinematografica più completo
Di Francine Prose. Traduzione di Jusi Loreti
Un'analisi delle scelte linguistiche che determinano i grandi capolavori. Per chi ama i libri e per chi desidera scriverli
18.00 €
15,30 €
Prodotto non
disponibile
disponibile dal 20/11/2014
Un'analisi delle scelte linguistiche che determinano i grandi capolavori. Per chi ama i libri e per chi desidera scriverli
Di Riccardo La Barbera
I principi della teoria musicale e la pratica per iniziare a suonare
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 4/12/2014
I principi della teoria musicale e la pratica per iniziare a suonare
prev
Avvisi ai naviganti
8 novembre: Il «costume designer» per il cinema e lo spettacolo. 10 novembre: inaugurazione nuova sede della Civica Scuola di Cinema di Milano
30/10/2014 -

Il «costume designer» per il cinema e lo spettacolo 

8 Novembre

Aula Levi, Vetrerie Sciarra (Dipartimento di Storia dell'arte e spettacolo, Sapienza Università di Roma, Facoltà di Lettere) Via dei Volsci, 122 ore 10

incontro con

Elisabetta Antico e Paola Romoli Venturi

le autrici di Fare costumi

Il libro composto in due volumi (Il lavoro del costumista e Gli spazi e i materiali) affronta la professione del costumista considerandone sia gli aspetti creativi che tecnico-organizzativi. Frutto dell’esperienza sul campo delle due autrici, esso si rivolge non solo agli aspiranti costume designer ma anche a storici del costume e studiosi dello spettacolo.  L’incontro vuole essere un’occasione utile soprattutto per gli studenti dei Corsi di Laurea in Spettacolo e in Scienze della Moda e del Costume, per conoscere direttamente, attraverso il racconto dei professionisti italiani, gli aspetti legati al mondo del costume designing.

10 novembre: inaugurazione nuova sede della Civica Scuola di Cinema di Milano.

In occasione dell'inaugurazione ufficiale e dell'apertura dell'anno accademico 2014/15, la scuola aprirà le sue porte alla cittadinanza proponendo una serie di appuntamenti: un'occasione per conoscere da vicino una realtà importante nell'ambito della formazione per il cinema e l'audiovisivo. Dopo il tradizionale taglio del nastro da parte del Sindaco Giuliano Pisapia alle 14.30, il pomeriggio prevede proiezioni, workshop e tour guidati per scoprire gli spazi e le potenzialità della nuova sede.

Tutti gli eventi della giornata sono ad ingresso libero.

Per informazioni : http://www.fondazionemilano.eu/cinema/  tel. 02 971522; email info_cinema@scmmi.it