Lezioni di scrittura creativa

Gotham Writers' Workshop

Lezioni di scrittura creativa

Un manuale di tecnica ed esercizi della più grande scuola di formazione americana


Manuali di script  75
Uscito il 01/2006
160 pagine
Isbn: 978-88-7527-125-1
Aree: Scrittura

 


 


 


 


 


Questo manuale presenta le lezioni teoriche del Gotham Writers’ Workshop, la principale scuola di scrittura creativa americana, unite a una serie di esercizi di scrittura e di analisi di brani letterari raccolti dalle opere di Carver, Hemingway, Scott Fitzgerald e altri grandi scrittori. Frutto di un’esperienza decennale con allievi di tutto il mondo, è il “libro di testo” che mancava alle scuole di scrittura, ai laboratori e a tutti gli aspiranti narratori italiani, e un manuale che guida il lettore attraverso tutte le fasi della scrittura. Dall’ideazione di una storia al suo sviluppo, dalla sua revisione al fatidico momento della pubblicazione.


Il Gotham Writers’ Workshop è la più importante scuola americana di scrittura creativa. Ha sede a New York, ma grazie a Internet le sue lezioni sono seguite da migliaia di aspiranti scrittori in più di sessanta paesi nel mondo.

Indice


Capitolo Primo: Scrivere storie: cosa, come e perché di Alexander Steele; Capitolo Secondo: Personaggi: contrasto e coerenza di Brandi Reissenweber; Capitolo Terzo: Mettere a fuoco la trama di David Harris Ebenbach; Capitolo Quarto: Il punto di vista: un menu completo di Valerie Vogrin; Capitolo Quinto: Descrizioni: dipingere con le parole di Chris Lombardi; Capitolo Sesto: Dialoghi: parliamone di Allison Amend; Capitolo Settimo: Dove e quando: lo spazio e il tempo di Caren Gussoff; Capitolo Ottavo: La voce: il suono della storia di Hardy Griffin; Capitolo Nono: Il tema: di cosa parla questa storia? di Terry Bain; Capitolo Decimo: Revisione: scrivere è riscrivere di Peter Selgin; Appendice: Il Santo Graal della pubblicazione di Corene Lemaitre; Biografie degli autori.


Altri libri dell'area Scrittura:


Prossime uscite
next
Fare un film
Di Roberto Farina
...ma anche tv, spot e video per il web. Il racconto del ciclo produttivo di un audiovisivo, dall'ideazione alla realizzazione alla distribuzione
15.00 €
12,75 €
Prodotto non
disponibile
disponibile dal 29/3/2018
...ma anche tv, spot e video per il web. Il racconto del ciclo produttivo di un audiovisivo, dall'ideazione alla realizzazione alla distribuzione
Il videogioco
Di Lorenzo Mosna. Prefazione di Gianni Canova
Storia, forme, linguaggi, generi. Per conoscere il nuovo medium che ha conquistato il mondo
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 8/3/2018
Storia, forme, linguaggi, generi. Per conoscere il nuovo medium che ha conquistato il mondo
La danza e la sua storia
Di Valeria Morselli
Valenze culturali, sociali ed estetiche dell’arte della danza in Occidente Volume I Dalle civiltà greca e romana al XVII secolo
23.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 22/2/2018
Valenze culturali, sociali ed estetiche dell’arte della danza in Occidente Volume I Dalle civiltà greca e romana al XVII secolo
prev
Avvisi ai naviganti
"Fare scuola con l'arte": la lettera di un'insegnante
19/02/2018 -

 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera di una docente:

«Il libro mi è piaciuto moltissimo, mi fa pensare che la scuola che "ci piace" c'è ed è viva. Le quattro esperienze raccontate sono così coinvolgenti che dovrebbero essere lette soprattutto dalle giovani e future maestre affinché possano ispirarsi per attuare nelle loro classi didattiche coinvolgenti e significative. Infatti ne ho regalato una copia alla mia tirocinante.  

Quando ero giovane incappai nella lettura de Il paese sbagliato, di Mario Lodi... fu una lettura illuminante che mi aiutò a costruire situazioni simili nelle mie classi, insomma mi ispirai (con molta modestia, per carità!) agli insegnamenti del Maestro. Ecco, il racconto delle quattro esperienze didattiche, letto ora che ho più di trent'anni di lavoro alle spalle, mi ha fatto rivivere quell'emozione.

Brave!

Il libro va portato in giro  e pubblicizzato perché non fornisce ricette, ma spunti significativi utilissimi a chi dentro la scuola inizia, ma anche a chi ha bisogno di un po' di energia per continuare.»