L'ABC dei videogiochi

Roberto Genovesi

L'ABC dei videogiochi

Come sono fatti e come si fanno i videogame


Taccuini 16
Uscito il 07/2006
112 pagine
Isbn: 9788875270056
Aree: Media
Keyword: Altri media, Professioni

 


 


 


 


 


I videogiochi costituiscono la frontiera più giovane e interattiva dell’intrattenimento e invadono ormai i linguaggi e gli spazi di tutti gli altri media: dal cinema al fumetto, dal telefonino ai cartoon, a Internet e alla televisione. Per fare videogiochi è necessaria dunque una competenza specifica ma soprattutto un’immaginazione sterminata e una conoscenza onnivora di tutti i prodotti più aggiornati in circolazione. Questo libro è un primo manuale sul “come” fare videogiochi e sulla figura del game designer, il professionista che idea, progetta e crea l’universo alternativo, la narrazione e le regole di un videogame. Dopo un rapido esame dell’industria, delle professioni e del mercato, il testo analizza con decine di esempi e immagini il percorso che porta alla creazione di un gioco. Dall’idea alla scrittura del book, dalla grafica al potenziamento dell’engine e dell’interfaccia utente, dalla costruzione dei personaggi a quella delle storie, l’autore tiene al centro del processo creativo due elementi essenziali: lo stile speed & surround della narrazione e il giocatore con le sue emozioni e la sua fantasia. Si tratti di un prodotto da giocare “in solitaria” o di uno a squadre, di un gioco di ruolo on line, di un sofisticato adventure o del più scatenato sparatutto appena uscito sul mercato.


Roberto Genovesi è giornalista, scrittore e sceneggiatore di fumetti e cartoni animati. Game designer dei videogiochi Yellow Kid, Mandrake, Flash Gordon, l’Eternauta e Nathan Never: guerra alla Yakuza (Genias), è viceresponsabile di Rai Sat Ragazzi.

Indice


Prefazione di Giampiero Rossi; Introduzione; Capitolo Primo: Breve storia del videogioco; Capitolo Secondo: Come funziona l’industria dei videogiochi; Capitolo Terzo: I professionisti del videogioco; Capitolo Quarto: Il mercato dei videogame; Capitolo Quinto: Progettare un videogioco; Capitolo Sesto: Ambientare un videogioco; Capitolo Settimo: Personaggi vs Giocatori; Capitolo Ottavo: Creare videogiochi per digitale terrestre e cellulari; Capitolo Nono: Attenzione al PEGI; Ringraziamenti.


Altri libri dell'area Media:


Altri libri con la keyword Altri media:


Altri libri con la keyword Professioni:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!