I nostri uffici saranno chiusi dal 6 al 26 agosto. Le prossime spedizioni saranno evase giovedì 30 agosto.
Fare scuola con l'arte. Casa mia/casa tua

AA.VV.
A cura di Francesca Audino, Lucilla Musatti

Fare scuola con l'arte. Casa mia/casa tua

Il racconto di 5 percorsi didattici per insegnare l'accoglienza


Taccuini 50
Uscito il 04/2018
96 pagine
Isbn: 9788875273842
Aree: Varia

 


 


 


 


 


Questo libro – con i contributi di Paola Arduini e Miriam Iacomini, Marilena Muratori, Laura Nanni, Alessandra Nardon, Barbara Valli – si presenta come il secondo volume di un progetto, rivolto a insegnanti e educatori, dedicato all’uso dei linguaggi espressivi a scuola, perché l’arte è un potente strumento di apprendimento e di integrazione sociale e perché l’insegnamento ha bisogno di continui stimoli per rinnovare strumenti e contenuti. La scommessa è quella di costruire uno spazio di confronto tra pratiche didattiche che singoli docenti applicano e reinventano nel loro quotidiano e che, attraverso lo scambio, possono diventare oggetto di una più ampia riflessione educativa.


Come il volume precedente, il titolo di questo libro è una coppia di parole antinomiche riguardante una problematica molto attuale che la scuola oggi non può evitare di affrontare: questa è casa mia o è casa tua?


Casa intesa nel significato geografico, storico e sociale più ampio: come luogo da cui provengo e a cui ritorno, come luogo in cui vivo la mia giornata, dove sperimento la solitudine o la relazione con gli altri. Casa-scuola, casa-paese, casa-città... Casa mia dove ti posso ospitare, casa tua dove vorrei essere accolto.


I grandi interrogativi a cui la pedagogia è chiamata a rispondere, oggi più che mai, riguardano la possibilità di convivere e condividere invitando a riflettere su ciò che ci rende uguali o diversi, su chi di noi è più forte e chi più debole.
 La ricchezza dei percorsi didattici raccontati in questo volume testimonia come parole fortemente significative possano essere affrontate in maniera creativa e differenziata dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado, e come dalla creazione di contesti linguistici, ludici e artistici possano nascere esperienze che appartengono a tutti, testimoniando così l’essenza più profonda di un incontro interculturale.


 


Paola Arduini,ambasciatrice eTwinning, insegna nella scuola primaria.


Miriam Iacomini, insegnante di scuola primaria, lavora da molti anni in contesti interculturali.


Marilena Muratori, attrice e burattinaia, insegna nella scuola primaria.


Laura Nanni, specializzata in metodologie e tecniche per l’apprendimento degli alunni con svantaggi psicofisici, insegna nella scuola primaria.


Alessandra Nardon insegna Lettere nella scuola secondaria di primo grado.


Barbara Valli, diplomata in Drammaturgia, insegna nella scuola primaria.


Prossime uscite
next
Fingere di non fingere
Di Ombretta De Biase
Introduzione al mestiere dell'attore
14.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 20/9/2018
Introduzione al mestiere dell'attore
L'ABC dell'organizzazione cinematografica
Di Claudio Biondi
Guida alla pianificazione di un progetto
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/9/2018
Guida alla pianificazione di un progetto
La danza e la sua storia
Di Valeria Morselli
Valenze culturali sociali ed estetiche dell’arte della danza in Occidente Vol. II Danza e balletto nei secoli XVIII e XIX
23.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 1/9/2018
Valenze culturali sociali ed estetiche dell’arte della danza in Occidente Vol. II Danza e balletto nei secoli XVIII e XIX
Studi ritmici per basso elettrico
Di Roberto Fasciani
Guida pratica allo strumento con esempi video disponibili sul web
15.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 23/8/2018
Guida pratica allo strumento con esempi video disponibili sul web
Tra due silenzi
Di Peter Brook. Traduzione di Pino Tierno
Domande e risposte sul teatro
10.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/9/2018
Domande e risposte sul teatro
prev
Avvisi ai naviganti
Chiusura estiva
01/08/2018 -

 

Cari lettori,

da lunedì 6 agosto chiudiamo per ferie: la redazione riprenderà le attività lunedì 27 agosto.


Gli ordini inviati da giovedì 2 agosto saranno evasi a partire da giovedì 30 agosto.


Buone vacanze a tutti!