Storyboard

Andrea Balzola, Riccardo Pesce

Storyboard

Arte e tecnica tra lo script e il set


Manuali di script  130
Uscito il 11/2009
176 pagine
Isbn: 9788875270834
Aree: Cinema
Keyword: Professioni

 


 


 


 


 


Non tutti sanno che dietro le famosissime inquadrature della scena della doccia in Psycho oltre al genio di Hitchcock c’erano le centinaia di disegni preparati da Saul Bass. C’era cioè un progetto visivo che a partire dalla sceneggiatura simulava su carta le inquadrature che sarebbero poi state eseguite con la macchina da presa. Oggi emerge sempre con maggior forza quanto la pratica dello storyboard e il suo contributo “dietro le quinte” siano stati per lungo tempo ignorati o sottovalutati e quanto invece siano sempre più importanti nei diversi ambiti creativi: dal fumetto al cinema, dalla pubblicità al videoclip musicale, dalla video arte agli ipertesti multimediali. Lo “story-board” potrebbe essere tradotto letteralmente come “tavola della storia” ma preferiamo definirlo come “sceneggiatura visiva”, una modalità tecnica e artistica di visualizzazione grafica costruita per sequenze di immagini (quadri o inquadrature), impiegata nella fase di progettazione di fumetti, film, video, opere multimediali, successiva alla sceneggiatura scritta e precedente alla tavola del fumetto o alle riprese cinematografiche o video. Lo storyboard è un metodo per focalizzare in breve tempo e in maniera efficace le idee, aiuta a sviluppare le soluzioni registiche e a contrarre i tempi di realizzazione di una narrazione visiva o audiovisiva. La sua nascita coincide con le origini del cinema di animazione di produzione industriale, in ambito Disney, ma è anche il risultato del lungo percorso del racconto per immagini. Questo libro, basato sull’esperienza professionale e didattica dei suoi autori, ha lo scopo di far luce su questo affascinante mondo di immagini generatrici di racconti, e di guidare passo per passo chi è interessato a entrarvi.


Leggi la recensione su Mymedia.it: recensione


Leggi la recensione su INK: recensione


Leggi la recensione su Disegnar(t)e: recensione


Leggi la recensione su Sentieriselvaggi.it: recensione


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Professioni:


Prossime uscite
next
È l'inconscio che crea
Di Eugenij Bagrationovič Vachtangov. A cura di Alessio Bergamo
La transizione da Stanislavskij all'Avanguardia. Dalla immedesimazione alla distanza dal ruolo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
La transizione da Stanislavskij all'Avanguardia. Dalla immedesimazione alla distanza dal ruolo
Gli strumenti dello scrittore
Di Roy Peter Clark. Traduzione di Alice Crocella
La cassetta degli attrezzi di chi pratica la scrittura per passione o per mestiere
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 29/11/2018
La cassetta degli attrezzi di chi pratica la scrittura per passione o per mestiere
La recitazione fisica. Principi, tecnica ed esercizi
Di John Wright. Traduzione di Ivano Conte
Volume I La commedia fisica
16.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
Volume I La commedia fisica
La recitazione fisica. Principi, tecnica ed esercizi
Di John Wright. Traduzione di Ivano Conte
Volume II Dalla clownerie alla parodia alla satira
14.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
Volume II Dalla clownerie alla parodia alla satira
Scrivere con i tarocchi
Di Alfonso Cometti, Grazia Giardiello
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
16.50 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 22/11/2018
Dal viaggio dell'Eroe al viaggio del Matto. Usare i tarocchi per raccontare una storia
Storia della danza di società nell'Ottocento
Di Fabio Mòllica
Dalla quadriglia al valzer alla polka alla mazurka fino al ragtime
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 6/12/2018
Dalla quadriglia al valzer alla polka alla mazurka fino al ragtime
prev
Avvisi ai naviganti
Appuntamenti con i nostri autori
12/11/2018 -

 

Anche quest'anno saremo a Bookcity Milano. Sabato 17 novembre alle ore 15.00 alla Borsa Italiana sala gialla, Lorenzo Mosna e Matteo Bittanti ripercorreranno le principali tappe della storia del "Videogioco", evidenziando l'influsso che il medium ha avuto sull'immaginario e la cultura della società contemporanea.

Domenica 18 novembre alle ore 13.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Astoria, potrete capire insieme a Maurizio Nichetti le differenze tra "Dirigere un film e dirigere una scuola di cinema", accanto lui Maurizio Carrieri con cui ha scritto il nostro "Laboratorio di regia". 

Domenica 17 novembre alle ore 17.00 a Palazzo Anteo Cinema sala Ciak, potrete imparare come "Strutturare una storia" insieme ad Armando Fumagalli e Raffaele Chiarulli, curatori e prefatori della nostra "Poetica" di Aristotele, illustreranno i principi e i meccanismi che rendono funzionale ed efficace un testo drammaturgico.