L’arte di formarsi come attori e di costruire personaggi

Susan Batson
Prefazione di Nicole Kidman
Traduzione di Valeria Brucoli

L’arte di formarsi come attori e di costruire personaggi

Voci e volti dello spettacolo 9
Uscito il 04/2014
176 pagine
Isbn: 9788875272661
Aree: Cinema, Teatro
Keyword: Recitazione

 


 


 


 


 


 


 


«L’industria nel suo assetto attuale ha pochissimo tempo da dedicare al lavoratore, in particolare l’industria cinematografica. Non c’è tempo per le prove, non c’è tempo per una preparazione vera e propria con il regista, così gli attori più responsabili chiedono aiuto a un coach», dice Susan Batson. Per questo con il suo libro – sulle orme di Lee Strasberg e di Uta Hagen, dei quali è stata allieva – si propone di indicare agli attori come prepararsi e quali chiavi utilizzare per creare la vita di un personaggio, pienamente umana, di straordinaria grandezza espressiva e all’insegna della parola d’ordine “verità”. Batson, “scienziata dello spirito”, conduce infatti ad aprirsi alle proprie “forze” interiori, a impossessarsene e farne arte. La propria intimità – e tutto ciò che essa contiene: desiderio, urgenza, passione, sogno, lacerazione, perdita e quant’altro – è connessa con l’universalità della natura umana. E per questo, secondo il metodo della coach americana, l’intimità, incarnandosi nelle tre dimensioni di “Persona pubblica”, “Bisogno” ed “Errore tragico” (Public Persona, Need e Tragic Flaw), viene resa lo strumento attivo che innesca il processo con cui ogni attore può trasformarsi in un personaggio magnifico. Nessuno più della Batson riesce a descrivere l’importanza del lavorare sulla propria intimità per dare universalità ai personaggi creati. Una metodologia utile non solo agli attori, ma anche a narratori o drammaturghi.
Ha scritto una sua allieva: «È un’artista straordinaria, il mentore e l’ispiratrice di tutto ciò che cerco di realizzare e portare avanti oggi. Non perché pensi e dica quello che mi diceva lei, ma perché la sua energia è stata in grado di mettere in moto ogni mia risorsa creativa e umana con una forza e una determinazione inimmaginabili. Con lei impari che la posta in gioco, come attore, è un’altra da quella che eri abituato a rincorrere, non riesci nemmeno più a essere compiaciuto di te o a cercare di compiacere, ti togli praticamente di mezzo. Hai la responsabilità di rendere completamente riconoscibile e universale ciò che il personaggio sta vivendo e così specifico da cancellare qualsiasi tuo sotterfugio o trucchetto recitativo».


 


Susan Batson, attrice, regista, produttrice e insegnante, è definita fra l’altro “The Oscar coach”. Allieva di Joseph Papp e Harold Clurman, vincitrice di NY Drama Critics Award, LA Drama Critics Award e Obie, è un membro dell’Actors Studio. Nicole Kidman, Tom Cruise e Juliette Binoche sono alcuni degli attori che ha aiutato nella loro carriera.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Teatro:


Altri libri con la keyword Recitazione:


Prossime uscite
next
Fare radio
Di Marta Perrotta
Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale
19.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 19/10/2017
Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale
Il mestiere della regia
Di Katie Mitchell. A cura di Federica Mazzocchi
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
22.00 €
Ordinabile
via email
disponibile dal 9/11/2017
La lezione di una grande artista del teatro contemporaneo
prev
Avvisi ai naviganti
Raccontare a fumetti - Introduzione
12/10/2017 -

 

Creare è senza dubbio una delle principali peculiarità umane. Un istinto primario, una necessità irrinunciabile, che nasce dal bisogno di immortalità. Dall’impossibilità di accettare la nostra finitezza, il nostro limite più profondo. Per questo facciamo figli, erigiamo cattedrali, costruiamo città, realizziamo opere d’arte. Per restare. Per esserci anche oltre di noi. Per superare i limiti che la natura ci impone. E creare è sempre un atto d’amore.