Contatti

Dino Audino editore
via di Monte Brianzo, 91
00186 Roma

La redazione è aperta
dal lunedì al venerdì
dalle 9 alle 17

 

Editore

dino@audinoeditore.it
Le proposte editoriali inviate direttamente all'editore non saranno prese in considerazione.

Redazione

redazione@audinoeditore.it
Per proporci un libro, ci occorre una cartella (max 3000 battute spazi inclusi) contenente l'argomento del progetto e qualche indicazione sul mercato editoriale, e una bozza d'indice. Prendiamo in considerazione progetti editoriali e manoscritti unicamente se riferibili alla nostra linea editoriale e inseribili nelle collane presenti nel nostro catalogo. Se la tua idea o il tuo progetto hanno questi requisiti avrai una risposta entro pochi giorni.

Acquisti

shop@audinoeditore.it
Per ordini speciali e per problemi o per conoscere lo stato degli ordini già fatti.

Amministrazione

info@audinoeditore.it
Per le questioni amministrative e per proporre stage e collaborazioni.

Ufficio stampa & comunicazione

comunicazione@audinoeditore.it
Per informazioni e materiali per le recensioni, per contattare gli autori, per proporre eventi e attività promozionali, attivare collaborazioni con scuole, festival e istituti di spettacoli.

Università

universita@audinoeditore.it
Per richiedere copie omaggio dei testi per le adozioni o attivare collaborazioni tra docenti, istituti universitari e la casa editrice.

Diritti

diritti@audinoeditore.it
Per questioni relative ai contratti e per l'acquisizione e la vendita dei diritti.
If you might wish to consider a title for translation, please feel free to send the rights inquiry.

La casa editrice è distribuita da Messaggerie Libri (www.meli.it) alla quale è affidata anche l'attività di promozione per le librerie nazionali.

Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!