Ultime uscite
News
15/03/2017
Leggete qui la recensione di Close Up a "Per scelta, per caso. Oltre l'Actors Studio" di John Strasberg.…
03/03/2017
Se avete perso l'intervista di Antonio Audino a Michele Monetta e Giuseppe Rocca, autori di "Mimo e Maschera", per "Il teatro d Radio3" ascoltatela accedendo a questa…
01/03/2017
Se avete perso la recensione di Radiolibri al nostro "Dizionario del musical" di Gabriele Bonsignori, ascoltatela qui.…
24/02/2017
Amici sceneggiatori, ci piace segnalare il seguente bando: www.centrogiornalismo.it/master-di-scrittura-seriale-di-fiction…
23/02/2017
Questa sera non perdete "Il teatro di Radio 3", interverranno in trasmissione Giuseppe Rocca e Michele Monetta, autori di "Mimo e Maschera".…
06/02/2017
Di seguito il calendario di tutti i seminari che il maestro Carlos Maria Alsina terrà in Italia tra febbraio e maggio: 17, 18 e 19 febbraio: a Fossano…
In evidenza
Anticipazione. "Manuale di danza dell'800"
09/03/2017 -

 


Giovedì 16 marzo sarà disponibile in libreria e sul nostro sito "Manuale di danza dell'800" di Fabio Mòllica, il primo vero manuale di danze di società ottocentesche con diagrammi esplicativi di passi e figure di danze di coppia e di gruppo.


Cliccate su Leggi di più per un'anteprima tratta dall'Introduzione.

Offerte
prev
Di Alessandro Pacifici
Guida completa per imparare a suonare lo strumento
              Lezioni di batteria nasce dal desiderio di riunire in un unico volume la totalità delle tematiche pratiche e teoriche relative allo strumento e mettere a disposizione degli studenti un manuale completo. Il libro coniuga la completezza all’agilità, perché riduce all’essenziale i vari argomenti, indirizzando verso una comprensione globale del ruolo musicale del batterista e offrendo le conoscenze necessarie per eseguire
L'ultimo copione
          Konstantin Stanislavskij già nel 1896, prima di fondare il Teatro d’Arte di Mosca, è stato interprete, come Otello, della tragedia shakespeariana omonima. Trent’anni dopo vuole rimetterla in scena. Ci pensa a lungo: le prove cominciano nel 1926 e proseguono lentamente fino al 1928, quando Stanislavskij, colpito da un gravissimo infarto, è costretto a un lungo periodo di riposo. Va a curarsi a Nizza e di lì manda alla
A cura di Arcangelo Mazzoleni, Francesca Mazzoleni
Antologia critica ad uso di attori e scrittori
          Questo volume, il primo dedicato in Italia all’argomento, si propone di fornire non solo un ampio e variegato repertorio di pezzi per provini o esercizi per attori ma anche una serie di modelli, molto diversificati, per gli sceneggiatori che vogliano cimentarsi nella non facile arte del monologo. Costituisce anche un utile strumento per gli studiosi di cinema e una godibile esperienza per i lettori che vogliano rivivere sulla pagina le emozioni vissute
Di Roberto Moliterni
Le strutture narrative specifiche per film e serie brevi
          Questo libro è pensato come un manuale di sceneggiatura rivolto a chi si avvicina per la prima volta alla scrittura per il cinema, ma anche come uno strumento molto specifico per l’arte dei cortometraggi e delle web-serie. Quali sono le storie vincenti da raccontare in pochi minuti? Come si costruiscono scene che devono avere un respiro breve? E che parole dare a personaggi interpretati, molto spesso, da attori non professionisti?«Potere alle
Di Roberto Moliterni
Ovvero l'arte di arrangiarsi nello scrivere, trovare i soldi, produrre e girare. Aggiornato al 2014
          Fare un corto è quasi sempre la prima esperienza per avvicinarsi al cinema ed è anche il primo momento in cui si sperimentano l’importanza e la bellezza di lavorare insieme a un progetto creativo. Grazie alla fitta rete di festival nati in tutta Italia, il cortometraggio ha smesso di essere un esercizio del tutto personale ed è diventato un contenitore espressivo fortemente codificato e condiviso. Ma fra gli intenti e il risultato
Di Lev Vladimirovic Kulešov. A cura di Giampiero Frasca. Traduzione di Marella Fasano
Scritti teorici e riflessioni didattiche
          Da sempre ricordato nella storia del cinema soltanto per la sua celebre teoria sul montaggio, Lev Kulešov è stato uno dei primi teorici dell’estetica del cinema, un regista capace di applicare le sue fertili osservazioni alla messa in scena e un raffinato insegnante, alla cui scuola si sono formati alcuni dei più importanti registi del cinema sovietico, come Pudovkin e, seppur per un breve periodo, Ėjzenštejn.Kulešov però non è
Di Isadora Duncan. A cura di Patrizia Veroli
            Questo volume raccoglie la maggior parte dei testi scritti da Isadora Duncan, l’artista americana che all’alba del Novecento ha aperto una strada nuova alla danza, come pratica corporea e arte del movimento. Si tratta di testi ideati per conferenze, interviste o articoli: talora sono lunghi e strutturati, come il celeberrimo La danza del futuro, talora sono più brevi e concisi, quasi appunti dettati alle allieve. Sempre, tuttavia, si irradia
Di Bella Merlin. Traduzione di Gabriele Zobele
Gli strumenti del piu` famoso metodo di recitazione spiegati a tutti in modo chiaro ed efficace
          Stanislavskij è considerato il padre della recitazione contemporanea e l’ispiratore di quella che nel corso dei decenni, attraverso Strasberg e l’Actors Studio, è diventata la “scuola americana”. Ancora oggi il suo insegnamento è citato in ogni accademia e corso di recitazione ed è alla base dei metodi dei più noti didatti contemporanei.Eppure le sue teorie sono tuttora relativamente oscure perché espresse in volumi non scritti
Di Declan Donnellan
Teorie e tecniche per vincere il “blocco” dell’attore e risolvere i problemi di recitazione
      Pubblicato dapprima in Russia, dove è ormai divenuto un classico accanto ai testi di Stanislavskij, e già tradotto in numerose lingue, il libro di Donnellan si propone di aiutare l’attore a superare le difficoltà, le paure e le inibizioni che spesso ostacolano la sua capacità d’interpretazione. Quasi ogni interprete, nel corso della sua carriera, sperimenta momenti più o meno dolorosi di crisi, di disorientamento. Di “blocco”.
next
Lezioni di batteriaOtello. Note di regia Monologhi e scene del cinemaScrivere il corto e la web-serieFare un cortoL'arte del cinemaL’arte della danzaIl Sistema Stanislavskij come cassetta degli attrezziL’attore e il bersaglio
Avvisi ai naviganti
Gli appuntamenti di marzo
20/03/2017 -

 

Il 31 marzo alle ore 18.00 presso la Libreria Feltrinelli di Viale Libia 186 a Roma, l'autore di "Scrivere il corto e la web-serie" Roberto Moliterni incontrerà l'attore e regista Paolo Sassanellie il regista Roan Johnson per analizzare le strutture narrative di corti e web-serie.