Effetti speciali low budget

Andrea Ricca

Effetti speciali low budget

Prontuario di computer grafica per cortisti e registi indipendenti


Taccuini 32
Uscito il 11/2012
80 pagine
Isbn: 9788875272425
Aree: Cinema, Media, Televisione
Keyword: Tv

 


 


 


 


Con un software di animazione tridimensionale possiamo ricreare qualsiasi cosa, dai personaggi agli oggetti alle ambientazioni, ma come gestire questa materia nella cornice di progetti a basso o a zero budget? Come fare in casa un buon green screen? Come modellare o scaricare direttamente da internet modelli tridimensionali da inserire nel nostro video? Come inserire un oggetto 3d in una ripresa in movimento o far interagire attori in carne e ossa con creature digitali realizzate al computer?
Di tutto questo si parla nel primo agile volumetto che esce in Italia sull’argomento, scritto da un autore pluripremiato di corti di fantascienza, fantasy e horror ben conosciuto dalle riviste specializzate d’Oltreoceano.



Andrea Ricca realizza cortometraggi dal 1998. Nel 2009 gira il corto con effetti speciali The Furfangs, che ottiene visibilità internazionale e supera i 50.000 contatti on line. Il suo lavoro più recente è Spider Danger.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri dell'area Media:


Altri libri dell'area Televisione:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!