L'ABC della regia - vol. I

Daniel Arijon

L'ABC della regia - vol. I

Grammatica del linguaggio cinematografico


Manuali di script  11
Uscito il 1999
256 pagine
Isbn: 9788886350914
Aree: Cinema
Keyword: Regia

 


 


 


 


 


"La conoscenza delle regole del linguaggio cinematografico ci fornisce la tecnica, e la tecnica è uno dei beni più preziosi di un cineasta. Essa ci serve costantemente per sostenere il nostro lavoro, persino quando ci viene a mancare l'elemento più essenziale: l'immaginazione. Se ci basiamo solo sulla tecnica e facciamo a meno dell'immaginazione, il nostro lavoro diventerà meccanico. Se ci basiamo solo sull'immaginazione ed ignoriamo la tecnica, il nostro lavoro diventerà caotico. Dobbiamo conoscere il nostro mezzo cinematografico e rispettare l'abilità. Questo è il solo modo per trasformarsi da artigiano competente in un artista". L'ABC della regia è l'unico manuale di tecnica narrativa visuale per il cinema che sfida il tempo e la tecnologia, perché insegna gli elementi di base, i fondamentali del linguaggio cinematografico. Diviso in due volumi e illustrato con 1500 disegni, il libro aiuta concretamente a risolvere i problemi legati alla regia e al montaggio. Un libro che negli Usa si ristampa da oltre vent' anni e che è stato tradotto in dieci paesi.


Daniel Arijon ha lavorato dal 1959 come film editor, sceneggiatore e regista di documentari. Da tempo insegna regia a Montevideo (Uruguay), suo paese di origine.

Indice


Prefazione all'edizione italiana; Introduzione; Capitolo Primo: Il linguaggio cinematografico come sistema di comunicazione visiva; Capitolo Secondo: Importanza del montaggio parallelo; Capitolo Terzo: Definizione degli strumenti di base; Capitolo Quarto: Il principio del triangolo; Capitolo Quinto: Dialogo tra due attori; Capitolo Sesto: Dialogo fra tre attori; Capitolo Settimo: Dialogo fra due o più persone; Capitolo Ottavo: Modelli di montaggio per scene di dialogo statico; Capitolo Nono: Natura del movimento sullo schermo; Capitolo Decimo: Attacco dopo il movimento; Capitolo Undicesimo: Movimento all'interno dello schermo; Capitolo Dodicesimo: Movimento di entrata in campo e di uscita fuori campo; Capitolo Tredicesimo: L'attore A si muove verso l'attore B; Capitolo Quattordicesimo: Uso di riprese master per coprire movimenti sullo schermo; Capitolo Quindicesimo: Casi irregolari.


Altri libri dell'area Cinema:


Altri libri con la keyword Regia:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!