Script 9 - Fare cinema e tv di qualità non d'élite

Script 9 - Fare cinema e tv di qualità non d'élite

Script 9
Uscito il 1995
Aree: Televisione

Indice


Gramsci per sceneggiatori (e non solo); Cinema italiano: non protezione ma integrazione Intervista con Giovanna Grignaffini; E' finito il tempo del piangersi addosso di Maurizio Sciarra; "Il vero nodo è la distribuzione non l'esercizio". Intervista con Carlo Bernaschi; La relazione dell'Antitrust sul cinema: una (ragionevole) perplessità di Claudio Biondi; Spartire la torta in tre non basta. Bisogna dividere la produzione dalla distribuzione di Mario Gallo; Basta con la TV dei "compradores"! Intervista con Sergio Silva; Una ricetta per sopravvivere: più fiction meno film di Riccardo Tozzi; Scrivere per il grande pubblico: non per assecondarlo ma per trainarlo. Intervista a Sandro Petraglia; L'amore molesto: dal libro al film. Intervista con Mario Martone; La Scuola di Luchetti e quella di Don Milani; Scrivere e distribuire un corto oggi in Italia di Vincenzo Scuccimarra; Scrivere fiction per CD Rom di Faliero Rosati; Dagli Appennini a Los Angeles di Luigi Forlai; Ripartiamo dai fondamentali di Dardano Sacchetti; Le regole della drammaturgia di Yves Lavandier; E se Terminator 2 fosse uguale a Lezioni di piano? di Luigi Forlai; La forza tremenda delle sottostorie (i subplots) di Domenico Matteucci.


Altri libri dell'area Televisione:


Avvisi ai naviganti
Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva
01/12/2017 -

 

Giovedì 14 dicembre alle ore 18.30 alla Casa del Cinema di Roma, si svolgerà l'incontro Scrivere e produrre la nuova serialità televisiva, a cui prenderà parte Neil Landau, sceneggiatore, produttore, professore alla UCLA, autore di Showrunner e di Netflix e le altre.

 

Lo sviluppo tecnologico ha determinato una rivoluzione nell’offerta e nella fruizione di contenuti televisivi: è il pubblico ad avere sempre più potere e a decidere autonomamente cosa guardare, quando e attraverso quali mezzi. In uno scenario che richiede alta competitività, sono i contenuti a tenere gli spettatori incollati agli schermi. 

Servono sceneggiatori preparati, ma anche produttori e direttori di rete che con capacità visionaria ribaltino i modelli televisivi tradizionali e diano spazio alle “storie”, riconoscendone il valore.

L'incontro alla sala Deluxe della Casa del Cinema approfondirà dunque il dibattito su differenze di produzione tra serialità americana e serialità italiana, sulle competenze e il ruolo dello sceneggiatore in Italia e sugli elementi che determinano il successo di una serie televisiva, avviato a marzo 2016.

Insieme a Landau, interverranno Barbara Petronio (coautrice di Romanzo Criminale – la serie e di Suburra: la serie, primo prodotto italiano Netflix) e Stefano Sardo (coautore di 1992 e di 1993), moderati da Guido Fiandra.

Vi aspettiamo!