In arrivo
Eventi

Il ritorno di Script

Torna in formato digitale la storica rivista pubblicata da Dino Audino, che per vent'anni è stata un punto di riferimento per il settore cinetelevisivo.

Eventi

LabScrittore, il corso di scrittura creativa diretto da Stefania Crepaldi

Un percorso pratico pieno di spunti tecnici con tutto quello che serve per arrivare a confezionare un romanzo che appassioni e soddisfi non solo chi lo scrive ma anche il futuro lettore.

Dino Audino come la settimana enigmistica

Il vostro editore preferito vanta il maggior numero di omonimi su Facebook. Meravigliati e divertiti, abbiamo scoperto che diversi amici e collaboratori della casa editrice hanno inserito tra le loro amicizie virtuali qualcuno di questi Dino Audino. A volte avviando anche conversazioni on line con loro, convinti che al di là dello schermo ci fosse l’editore in persona. Ma non è così. Perché Dino Audino, l’editore, quello giusto insomma, non è sui social.

Freschi di stampa
Teoria e tecnica della traduzione audiovisiva

«I sottotitoli aperti o “in chiaro” sono sovraimpressi a video e appaiono automaticamente insieme al testo audiovisivo. Possono essere presenti per l’intera durata del film o del programma televisivo oppure apparire solamente in alcuni momenti, per tradurre delle grafiche e altre informazioni rilevanti che compaiono sullo schermo, per esempio nei titoli di testa e di coda, come dediche, avvertimenti ecc.»

Clicca qui per continuare a leggere l'estratto del capitolo sesto di Teoria e tecnica della traduzione audiovisiva.

Il sistema teatrale

«Questo libro nasce per raccontare, lungo uno sviluppo secolare, la rete dei fattori organizzativi ed economici e delle politiche culturali entro la quale lo spettacolo teatrale va in scena. È il primo tentativo di fornire un quadro generale e di lungo periodo nel contesto italiano, collegando fra loro momenti e contesti finora studiati singolarmente e separatamente.»

Clicca qui per continuare a leggere l'Introduzione a Il sistema teatrale di Livia Cavaglieri.

Le fonti dell'argomentazione

«La nostra prima proposta è di riconoscere l’argomentazione come elemento presente in tante di quelle interazioni in cui lo scambio di parole tra due o più persone aiuta a indirizzare le opinioni e le azioni di ciascuno dei soggetti coinvolti. In questo senso generico, l’argomentare può essere concepito come una sorta di pensare collettivo.»

Clicca qui per continuare a leggere l'Introduzione a Le fonti dell'argomentazione di Richard Davies.

Novità
I film della dolce vita

«Il periodo del miracolo economico strettamente inteso (1958-63) è quello in cui esplodono, nel giro di pochi anni, i grandi successi di Fellini, Visconti e in parte Antonioni, ma è anche il periodo trionfante della commedia all’italiana, e vede affacciarsi una nuova generazione coetanea delle nouvelle vague (Rosi, Olmi, Pasolini, Bertolucci, per non citarne che alcuni).»

Clicca qui per continuare a leggere un estratto dei Film della dolce vita di Emiliano Morreale.

Tutti i lazzi della Commedia dell'Arte

«Il lazzo ci offre la possibilità di vedere in che modo l’attore può darsi in scena, in che modo, dirigendo l’attenzione del pubblico su ciò che è immediatamente riconoscibile e condivisibile, riesca a rendere universale la figura comica che incarna.»

Clicca qui per continuare a leggere l'Introduzione a Tutti i lazzi della Commedia dell'Arte di Nicoletta Capozza.

Viva la polemica viva

«La nostra società plurale e complessa ha bisogno della polemica: questa è la convinzione da cui muove la proposta presentata in questo libro, una proposta rivolta a studenti e docenti, a professionisti e privati cittadini, e più in generale a chiunque sia interessato a capire i meccanismi che condizionano l’esito di una discussione per disporsi a essere un buon polemista e un accorto spettatore dei dibattiti pubblici.»

Clicca qui per continuare a leggere l'estratto di Viva la polemica viva di Novella Varisco.