Keith Johnstone

Ha iniziato la sua ricerca al Royal Court Theatre di Londra nel decennio 1956/66, sviluppando le sue tecniche in modo estremamente pragmatico, e facendole confluire presto nella fondazione di due compagnie di improvvisatori, il Theatre Machine prima e il Loose Moose Theatre dopo. Oggi sono diffuse in tutto il mondo le forme di competizione tra squadre di attori da lui inventate. Prima fra tutte il Theatresports, in cui il pubblico è chiamato ad assegnare un punteggio e a partecipare attivamente all'invenzione di una vera e propria partita tra due contrapposte formazioni di improvvisatori, con tanto di regole e arbitro.
Responsive image
Keith Johnstone
Un grande classico della saggistica teatrale
Manuali, n. 52
2004, pp. 192
ISBN: 9788875271589
€ 20,00 -15% € 17,00