Responsive image
Maureen Murdock

Il viaggio dell’Eroina

La risposta femminile al viaggio dell’eroe

Traduzione di Melania Romanelli

Manuali, n. 138
2010, pp. 144

ISBN: 9788875271787
€ 18,00 -15% € 15,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 15,30
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Il viaggio dell’eroe, cioè quel percorso quasi obbligato che consente all’uomo di superare prove e confronti col mondo esterno per conquistare una nuova consapevolezza di sé, è valido anche per la donna? Oppure alla donna è riservato un viaggio che necessita di altri percorsi?
Con questo libro, nato in risposta all’Eroe dai mille volti di Joseph Campbell (in seguito reinterpretato a uso degli scrittori da Chris Vogler nel suo Il viaggio delleroe), la Murdock, psicologa di estrazione junghiana, propone la sua risposta. Ed è quella di un viaggio articolato in dieci tappe, non necessariamente consequenziali ma disposte in un cerchio che simbolizza il divino femminile.
L’inizio è segnato dalla separazione dal femminile, la Madre – cioè tutto ciò che l’eroina non vuol diventare – che produce un’identificazione con il Padre, il maschile. È entrando nel mondo maschile e scontrandosi con le prove che incontra sul percorso che l’eroina capisce che è arrivato il momento di essere anziché di fare. Da qui inizia il viaggio di ritorno verso la parte femminile, la fase cioè in cui bisogna riprendere possesso e cura delle proprie parti rimosse. È solo accettando il proprio essere donna che si potrà raggiungere l’unione degli opposti e il proprio equilibrio fisico e mentale. Solo adesso il viaggio dell’eroina è una missione compiuta. Ora che è diventata una donna indipendente dalle influenze degli altri ma capace, in quanto essere completo, di unirsi all’altro.

Autore

Maureen Murdock

Educatrice e psicoterapista junghiana, insegna scrittura presso la UCLA. Ha pubblicato diversi testi di taglio psicologico, tra cui L’immaginazione guidata con i bambini e gli adolescenti (Astrolabio, 1989).