Responsive image
Ari Hiltunen

Aristotele a Hollywood

Ovvero come creare i meccanismi emotivi che coinvolgono il grande pubblico.

Introduzione di Christopher Vogler

Manuali, n. 139
2011, pp. 128

ISBN: 9788875271824
€ 15,00 -15% € 12,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 12,75
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Partendo dai concetti chiave della Poetica di Aristotele, questo libro porta avanti un’originale intuizione sugli elementi e i meccanismi narrativi necessari a creare il coinvolgimento del pubblico. Un’intuizione riguardante la narrazione in quanto tale, indipendentemente dal medium linguistico attraverso cui si esprime, e per questo applicabile dal romanzo al film al videogioco.
Hiltunen esamina in quest’ottica, tra gli altri, Edipo re, Amleto e Giulietta e Romeo, ma anche Cenerentola, il libro di Grisham Il socio o film come Il fuggitivo e Ghost o una puntata della serie tv ER. Arriva così a spiegare come si ottiene il “piacere che è proprio del testo”, che per Aristotele è il fine della tragedia e per noi lo scopo di ogni tipo di narrazione.
In altri termini, Hiltunen, partendo da Aristotele, tenta una modernizzazione convincente di quella “formula del successo” che spesso blockbuster e best seller sembrano contenere ma alla cui ricerca finora pochi si sono accostati con sguardo analitico.
Presenta il libro, raccontandone la nascita, Chris Vogler, l’autore di uno dei cult book sulla narrazione drammaturgica, Il viaggio dell’Eroe.

Autore

Ari Hiltunen

È dirigente della Finnish Broadcasting Company.