Responsive image
AA.VV.

Dieci memoir

piccole storie emozionanti vincitrici del concorso "Scrivere il memoir"

Scriptori, n. 8
2011, pp. 128

ISBN: 9788875272050
€ 15,00 -15% € 12,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 12,75
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Dieci piccole storie per raccontare l’Italia degli ultimi sessant’anni così come l’hanno vissuta persone come noi. Dieci memoir, dieci racconti pieni di emozioni, a volte malinconiche o struggenti, in cui riconoscersi tutti. Piccole gioie e grandi dolori, o viceversa, rievocati in prima persona con la cifra coinvolgente dell’autenticità. Perché questa è la forza del memoir: scavare nel passato e far riemergere non tanto la verità dei fatti, che è individuale e in fondo pedante, legata com’è alla cronaca quotidiana di ciascuno. Ma la verità della memoria, quel setaccio che lascia cadere le scorie del contingente per trattenere nel ricordo solo quelle emozioni universali in cui tutti possiamo ritrovarci.

Indice

Prefazione di Claudia Masia
Patrizia Auriemma, Ogni verso è una pietra
Ivano Bisozzi, La zona rossa
Maria Grazia Cassalia, Altolà
Mira Costanzo, L’ultima strega
Ginetta Maria Fino, E questo sangue che ho sul vestito
Elisabetta Flumeri, Somewhere, over the rainbow
Glenda Manzi, Nemmeno un millimetro
Francesca Riccardi, Centimetri
Giuliana Salerno, Carte da giocare
Nadia Terranova, L’ultima estate degli anni Ottanta