Responsive image
Giorgio Arfaras

Né cicale né formiche

I meccanismi della crisi finanziaria spiegati a tutti

La buona politica, n. 00
2012, pp. 96

ISBN: 9788875272258
€ 9,90 -5% € 9,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 9,40
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Come si è creato veramente il debito pubblico italiano? Quel che dicono le agenzie di rating alimenta la crisi? La globalizzazione è un fattore di sviluppo o no? E ancora: sapete che la compravendita del debito pubblico – la cosiddetta speculazione – è stata analizzata nel 1300 dal teologo francescano Francesco da Empoli? In questo libro troverete risposte a queste domande e anche ad altro. Ad esempio, scoprirete perché la secessione agitata periodicamente dal cosiddetto popolo padano, conti alla mano, finirebbe per rovinare economicamente le regioni settentrionali d’Italia. Oppure come è nata e si è sviluppata l’idea (errata) che la Svizzera sia una cassaforte sicura per i capitali più o meno in fuga. Inquadrandola nell’ambito della contingenza economico-finanziaria, l’autore spiega la questione dell’enorme debito pubblico italiano, che sembrava sotto controllo fino a quando non sono scattate le molle che lo hanno messo in seria difficoltà. Nel libro vengono inoltre smontati i meccanismi che hanno reso possibile una situazione di tracollo finanziario per renderli comprensibili anche a chi non ha dimestichezza con l’alta finanza. Infine, l’autore espone sei tesi a confronto su come uscire dalla crisi attuale.

Autore

Giorgio Arfaras

È attualmente presidente di SCM SIM SpA e direttore di Lettera Economica. Ha lavorato all’Arthur Andersen, alla Pirelli, in Prime (una società di fondi comuni prima della Fiat e poi di Generali) e, infine, al Credit Suisse. Dal 1993 al 1995 ha collaborato al Rapporto Trimestrale di Prometeia. Collabora con «Linkiesta» e con «Limes», del cui Comitato Scientifico è membro. Dal 2009 scrive, insieme ad altri, il Rapporto sull’economia globale e l’Italia per il Centro Einaudi di Torino, del cui Comitato Direttivo è membro.

Indice

Introduzione: La finanza nella vita di tutti i giorniCapitolo primo: Il debito pubblicoCapitolo secondo: Il MeridioneCapitolo terzo: La crescita che verràCapitolo quarto: L’industria finanziaria Conclusioni: Sommario delle tesiAppendice: Breve glossario dei termini finanziari Dicono del libroIntervista a Giorgio Arfaras su Radio IES durante la trassmissione Roma anch'ioAlessandro Litta Modignani, Né cicale né formiche. La crisi finanziaria spiegata a (quasi) tutti, «Notizie Radicali», 27 giugno 2012Lucio Caracciolo, La crisi finanziaria spiegata a tutti, «la Repubblica», 8 luglio 2012Intervista a Giorgio Arfaras su Radio 1 durante la trasmissione Zapping