Responsive image
Marc'Antonio Dal Re

Vedute di Milano nel '700

Chiese, edifici pubblici e palazzi patrizi nella più importante serie di incisioni dedicate alla città

Vedute d'Italia, n. 4
2014, pp. 104

ISBN: 9788875272876
€ 12,00 -5% € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 11,40
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Le Vedute di Milano di Marc'Antonio Dal Re, incise negli anni immediatamente precedenti la metà del XVIII secolo, vengono ripubblicate integralmente in questo volume quale raccolta più ricca ed esauriente, tra quelle che la tradizione incisoria locale ci ha tramandato, sull'immagine di una città che è stata poi quasi completamente trasformata tra XIX e XX secolo.
Attraverso le 88 immagini qui riproposte, il volto della Milano tardocinquecentesca, con le sue preziose e imponenti realizzazioni architettoniche civili e religiose, può essere colto insieme e al di là delle numerose aggiunte risalenti all'epoca del Barocco e della Controriforma. Ma ecco anche, in rassegna, tutti i più prestigiosi palazzi signorili – oggi in gran parte scomparsi o ampiamente rimaneggiati – che a cavallo tra Sei e Settecento hanno rappresentato la gloria e la potenza della città e, con la loro eleganza, omogeneità di struttura e affinità di gusto, hanno segnato e caratterizzato un contesto che, al di là delle singole emergenze architettoniche, doveva essere restituito per quanto possibile nella sua integrità e nella storia del suo stesso costituirsi. Il Dal Re sembra essersi posto proprio questo obiettivo.
È in questa volontà, piuttosto che nell'originalità e nel pregio artistico dell'opera – forse non raggiunti egregiamente dall'autore – che va riconosciuto il merito ed il valore storico-documentario di queste stampe, unica fonte iconografica per alcuni edifici oggi non più esistenti, preziosa testimonianza della ricerca artistica e dell'attività di varie generazioni di architetti milanesi.