Responsive image
Edith Wharton, Henry James

Narrativa
istruzioni per l'uso

«Vademecum per gli aspiranti scrittori nella loro ardua professione» (H. James)

Cura e traduzione Federica Grossi

Manuali, n. 188
2017, pp. 88

ISBN: 9788875273569
€ 10,00 -15% € 8,50
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 8,50
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

«Cos’è la nostra personalità, avulsa da quella degli amici a cui siamo legati dal destino?» con questa domanda Edith Wharton apre il capitolo della sua autobiografia dedicato a Henry James. Lui, la «figura dritta e compatta», l’autore di romanzi di impatto mondiale, quali Ritratto di signora e Giro di vite, lei, la scrittrice della Casa della gioia, Ethan Frome e L’età dell’innocenza, si ritrovano qui uniti in un solo testo dedicato all’arte della narrativa.
Un quarantennio di riflessioni e annotazioni legate dalla stessa volontà di mettere a nudo la propria arte, di smontare e rimontare le tecniche narrative fino a proporre delle valide “istruzioni per l’uso” che facciano luce nelle intricate questioni che dominano la scrittura. Un’operazione quanto mai inedita quella proposta da questa antologia, non solo perché rimette finalmente a colloquio questi due autori, ma perché fonde in un continuum ed estrapola i capisaldi dell’elaborazione critica jamesiana nata nel 1884 sotto il segno dell’Arte del romanzo e conclusasi all’alba della sua morte con le Prefazioni. Due testi, di cui riportiamo i brani significativi, che hanno dato avvio a un dibattito intenso, i cui echi si avvertono nella stessa opera di Edith Wharton, Scrivere narrativa, qui inclusa in una veste più essenziale.
Da questo incessante lavorio nasce il presente libro che, se da un lato spiega con franchezza tutta whartoniana come costruire il soggetto di un romanzo, come svilupparlo, come renderlo verosimile e quale punto di vista adottare, dall’altro ci introduce nel labirinto delle circonvoluzioni jamesiane per riemergere con degli strumenti critici che orientano i lettori in quel tormentato quanto appagante mestiere dello scrittore.

Autori

Edith Wharton

Edith Wharton (New York 1862 – Saint-Brice-sous-Forêt 1937) è stata scrittrice di opere come La casa della gioia, Ethan Frome e L’età dell’innocenza.

Henry James

Henry James (New York 1843 - Londra 1916) è stato uno scrittore e critico letterario, autore, tra gli altri, di Ritratto di signora, Giro di vite, L’arte del romanzo e Le Prefazioni.