Responsive image
Filippo Losito

Stand-up comedy
Dalla scrittura al live

Teoria, meccanismi e pratica

Prefazione di Edoardo Ferrario

Manuali, n. 215
2019, pp. 128

ISBN: 9788875274122
€ 15,00 -15% € 12,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 12,75
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Una delle situazioni più scomode in cui un essere umano può cacciarsi è stare in piedi davanti a un pubblico con l’obbligo di farlo ridere. È proprio questa la situazione in cui si trova chi fa stand-up comedy: da solo con un microfono in un’arena. Che sia un comedy-club, un teatro o ancor meglio un palazzetto poco importa, purché abbia un pubblico da far ridere. È questo infatti che decreterà il suo successo.
Ma si può insegnare a essere divertenti? Questo libro crede di sì. Ridere è un fenomeno fisico e la comicità, come ogni processo creativo, si fonda su strutture e meccanismi precisi.

Nella stand-up comedy il talento non sta tanto nell’essere istrioni o brillanti, quanto nel saper trasmettere sul palco la propria autenticità, abbattendo quella quarta parete che in altre forme di spettacolo mantiene la distanza scenica tra chi si esibisce e chi ascolta.
Nell’arena il comico si mette a nudo, offre se stesso al pubblico e più è capace di suscitarne l’empatia, maggiori saranno le sue probabilità di farlo ridere.
Stand-up comedy esamina i due modi principali in cui il comico può raggiungere questo risultato: esprimendo in forma di testo la confessione di ciò che lo muove dentro e mettendosi in gioco con il proprio corpo, sfruttandone le peculiarità. E grazie a un nutrito apparato di esercizi fornisce tutti gli strumenti necessari per costruire battute, joke e monologhi efficaci, accompagnando l’aspirante comico nel percorso che conduce dal testo al live.

Autore

Filippo Losito

Autore, regista e umorista. Scrive per la narrativa, il teatro e la televisione. Ha tradotto e curato l’edizione italiana di Stand-up comedy: il nuovo genere letterario americano (Sagoma). Come sceneggiatore ha vinto il RAI Italian Award 48H Film Project. È tra i fondatori di Comedy Studio, prima scuola di stand-up comedy in Italia. Alla Scuola Holden è coordinatore del College Serialità e ha curato progetti per Sky, Discovery, Fox. Tra i suoi ultimi lavori: Fata e strega. Conversazioni su televisione e società (Edizioni Gruppo Abele), scritto con Carlo Freccero.