Responsive image
Michele Frisia

Corpi del delitto

Scienze forensi e criminologia a uso di scrittori e appassionati di cronaca nera

Manuali, n. 245
2020, pp. 144

ISBN: 9788875274627
€ 18,00 -5% € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 17,10
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Dal sopralluogo al DNA, dall’autopsia al criminal profiling. Ogni giorno televisione e cinema ci mostrano un mondo di investigatori e scienziati forensi. Ma come lavorano nella realtà questi professionisti?
Michele Frisia, per molti anni a capo di unità investigative della Polizia di Stato, poi scienziato forense nel campo della balistica, descrive quel mondo raccontandolo come in un romanzo, ma con l’accuratezza di chi lo conosce a fondo per averlo abitato a lungo.
Questo libro continua dove si era fermato Delitti e castighi (Dino Audino editore 2019). Se lì si raccontavano le indagini “tradizionali”, i pedinamenti, le intercettazioni, in questo volume si affrontano la medicina legale e la psicologia criminale, la ricerca di impronte digitali e il mondo digitale sommerso.
Un libro indispensabile per chi voglia scrivere gialli o thriller, per lo schermo o per la pagina, ma fondamentale anche per gli appassionati di cronaca nera, di polizieschi, di libri gialli, e per chiunque voglia scoprire, senza annoiarsi, come funziona davvero il mondo delle scienze forensi e della criminologia.

Autore

Michele Frisia

È perito balistico in ambito giudiziario. Laureato in Fisica e Giurisprudenza, ha seguito master e corsi post laurea di Scienze Forensi e Criminologia. Svolge inoltre ricerca e insegnamento nel settore della balistica.