Responsive image
Giampiero Frasca

24 fotogrammi per una storia del cinema essenziale ma esaustiva

Manualetto di cultura audiovisiva per studenti

Numeri, n. 1
2021, pp. 128

ISBN: 9788875274801
€ 15,00 -5% € 14,25
Dall'11 febbraio Dall'11 febbraio € 14,25
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Da dove nasce l’idea del selfie? Perché tagliamo i nostri video senza cambiare la prospettiva?
Attraverso 24 fotogrammi, questo libro accompagna il lettore in un viaggio nella storia e nell’immaginario cinematografico.
Ogni immagine selezionata segna un momento fondamentale nello sviluppo culturale dell’audiovisivo e rappresenta il punto di partenza per un’analisi approfondita, che si origina dal film da cui è tratta per spaziare al periodo che ha contribuito a caratterizzare con la sua novità stilistica e narrativa. Di immagine in immagine, si passa dalle prime proiezioni dei fratelli Lumière alle riprese personali che popolano attualmente i social, attraversando i decenni per osservare come le conquiste del passato siano state in seguito rielaborate in una proposta adeguata al presente. L’obiettivo finale è offrire un’agile mappa concettuale in cui il lettore possa orientarsi esteticamente, mettendo in relazione il suo personale corredo di immagini con quelle che nel corso di oltre un secolo sono state riconosciute come parte fondamentale di un tragitto in continua evoluzione.

Autore

Giampiero Frasca

È critico cinematografico e insegnante. Scrive su Cineforum e ha un blog, (dis)Sequenze. Ha pubblicato Road Movie (Utet 2001), Manuale dei generi cinematografici (con Luca Aimeri, Utet 2002), C’era una volta il western (Utet 2007), Il cinema va a scuola (Le Mani-Microart’S 2011) e Storia e storie del cinema americano (Utet 2013).

BOOKTRAILER

Materiali