Responsive image
John Vorhaus

Scrivere il comico

Principi, strutture e pratica di sit-com e comedy

A cura di Alba Maria Calicchio

Manuali, n. 45
2012, pp. 128

ISBN: 9788886350990
€ 15,00 -15% € 12,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 12,75
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

«Come essere divertenti anche se non lo si è». Così recita il sottotitolo dell’edizione originale. Ovvero, scrivere il comico non è una questione di magia, di ispirazione, non è un fatto di personalità.
È una tecnica basata su conoscenze e strumenti che tutti possiamo imparare. Questo libro offre una sorta di cassetta degli attrezzi per chi voglia capire come funzionano i meccanismi che fanno scattare la risata.
Tanti sono i principi fondamentali a cui ispirarsi: “la legge degli opposti comici”, la “risposta del tutto fuori luogo”, "Il pesce fuor d'acqua" o “il mito dell’ultima grande idea”. Si scoprirà per esempio che commedia vuol dire verità e dolore. Oppure che il più grande ostacolo tra sé e il comico è la paura, per cui basta uccidere l’editor che è dentro di noi per far fluire magnifiche idee comiche. Basta non vergonarsene troppo.

Autore

John Vorhaus

Esperto del settore oltreché scrittore di sitcom. Suoi articoli sono apparsi sul «Los Angeles Times». È stato insegnante all’UCLA, all’American Film Institute. È un didatta globe-trotter che tiene lezioni in ogni parte del mondo.

Indice

Capitolo Primo: La comicità è verità e dolore; Capitolo Secondo: La voglia di rischiare; Capitolo Terzo: La premessa comica; Capitolo Quarto: Personaggi comici; Capitolo Quinto: Alcuni strumenti dalla cassetta degli attrezzi; Capitolo Sesto: Tipi di storie comiche; Capitolo Settimo: La struttura narrativa comica; Capitolo Ottavo: Ancora strumenti dalla cassetta degli attrezzi; Capitolo Nono: Comicità e rischio; Capitolo Decimo: Situation comedy; Conclusioni.